Centri di ricerca

I centri di ricerca e le fondazioni presenti in RIBES-Nest

Partecipano a RIBES-Nest le aziende e i Soggetti della Conoscenza (Università e Centri di Ricerca) che adottano il modello delle reti innovative, per incrementare lo sviluppo di alcuni comparti ad alto contenuto innovativo.

FONDAZIONE CITTÀ DELLA SPERANZA

Dal 1994 Fondazione Città della Speranza si pone l’obiettivo di migliorare le condizioni di cura e assistenza dei bambini e di sostenere la ricerca scientifica in ambito oncologico e pediatrico. Grazie alle costanti attività di fundraising, ha raccolto nel tempo circa 60 milioni di euro. Di questi, 23 milioni sono stati investiti nella ricerca scientifica e 750.000 euro vengono destinati ogni anno alla diagnostica avanzata della Clinica di oncoematologia pediatrica di Padova, centro di riferimento nazionale per la diagnosi di leucemia, linfomi e sarcomi nell’ambito dell’Associazione Italiana di Emato-Oncologia Pediatrica.
Per sviluppare in modo sempre più incisivo la propria missione, nel 2012 la Fondazione ha inaugurato un proprio Istituto di Ricerca Pediatrica a Padova. Con i suoi 17.500 mq è il più grande polo europeo dedicato alla ricerca sulle malattie infantili. Ad oggi esso accoglie circa 300 ricercatori, distribuiti in 15 laboratori, che trattano le patologie pediatriche sotto differenti aspetti per moltiplicare le possibilità di successo in termini di nuove scoperte. Le aree di ricerca maggiormente rappresentate sono l’oncologia pediatrica, la medicina rigenerativa e la nanomedicina.

Vai al sito
FONDAZIONE CUOA BUSINESS SCHOOL

Da quasi 60 anni CUOA forma la classe manageriale e imprenditoriale. È la prima Business School del Nordest, tra le più importanti in Italia, e si propone nel mercato nazionale e internazionale con percorsi di formazione che rispondono alle attuali sfide professionali e promuovono lo sviluppo di nuovi modelli di business. Pone attenzione costante al valore delle persone, al ruolo delle istituzioni, all’importanza del merito nella vita economica e sociale, alla dimensione etica di ogni azione economica. Il Partner CUOA lavora da anni con le aziende e i professionisti del settore biotech e sanitario, grazie all’importante esperienza del Master in Biotecnologie per l’Impresa, per affermare l’importanza di sviluppare la dimensione manageriale a supporto e completamento di quella tecnica.
Questo tipo di esperienza del Partner potrà contribuire nel network a formare e valorizzare «tecnici-manager», un capitale umano pronto sotto il profilo del governo d’impresa e delle relative dinamiche, figure di ricercatori in grado di comprendere i meccanismi tipici del business e capaci di soluzioni produttive e strategiche per la crescita.

Vai al sito
FONDAZIONE RICERCA BIOMEDICA AVANZATA - ISTITUTO VENETO DI MEDICINA MOLECOLARE – VIMM

L’Ente viene inaugurato nel 2000 e oggi rappresenta uno dei Poli d’eccellenza nel settore della ricerca scientifica di base, con iniziative di qualsiasi tipo nel campo della biologia cellulare e molecolare. Il VIMM fa ricerca transnazionale, ovvero una ricerca che avvicina scienza, ricerca pura ed applicazione medica, per poter impiegare nel modo più adatto e rapido le scoperte di laboratorio. Uno dei punti di forza della Fondazione è dato dalla flessibilità dell’Ente nell’uso delle proprie risorse professionali e finanziarie verso i bisogni della ricerca nella medicina molecolare, caratteristica che consente alla struttura anche di attrarre importanti collaborazioni con altri centri di ricerca di rilievo internazionale. Un contributo fondamentale alla rete potrà essere quello di aumentare la conoscenza e lo sviluppo di collaborazioni congiunte tra i Partner  aziende e centri di ricerca specializzati in patologie (anche metaboliche) che coinvolgono il sistema nervoso centrale e che possono essere studiate attraverso percorsi e processi di ricerca molecolare.

Vai al sito

Vuoi entrare nella nostra rete?

Le reti innovative regionali rappresentano un nuovo modello di sviluppo economico

Entra in Ribes